Conversion Rate Optimization: ascolta i tuoi utenti e guadagna di più

Cos’è la Conversion Rate Optimization? Si tratta di un’attività multiforme e complessa, che unisce competenze diverse: dalla UX al copywriting, dall’uso degli strumenti di testing e survey alla conoscenza della psicologia e molto altro.

Fare CRO significa però, innanzitutto, essere degli ottimi osservatori e ascoltatori: solo conoscendo davvero i proprio utenti, solo studiandone il percorso all’interno del nostro sito, possiamo comprendere quali sono gli ostacoli della loro experience e, di conseguenza, le falle nella nostra capacità di conversione.

Richiedi l’analisi CRO del tuo sito

Consulenza CRO

Per il sito e-commerce italiano di Freddy abbiamo migliorato i tassi di conversione con un approccio incrementale: la strategia CRO ha portato a un +4% di conversion rate e un +35% di iscrizione alla newsletter.

Il team CRO di Pro Web Consulting, professionisti certificati

Siamo orgogliosi del nostro team di CRO Specialist: un gruppo di professionisti attenti ad ogni dettaglio, che conoscono la complessità dei sistemi mentali umani così come le best practice dell’analisi euristica. Lavoriamo in sinergia tra unit interne, perché SEO e CRO sono fortemente complementari.

Ci teniamo sempre aggiornati perché questa materia è in continua evoluzione: di recente, abbiamo conseguito delle importanti certificazioni internazionali, come il Convert Badge e la Norman Nielsen Group UX Certification.

CRO mindset: cambia l’approccio al digital marketing

Nella Conversion Rate Optimization non contano le opinioni, ma solo le teorie verificate attraverso i test sugli utenti. Un test andato male, quindi, è da vedere come una perdita di tempo? No, perché il fallimento, nell’approccio CRO, è positivo: ci dà un riscontro chiaro su un postulato, fornendo preziosi dati da analizzare.

Introdurre la CRO nella strategia aziendale significa, infatti, cambiare punto di vista: abbandonare le idee preconcette e le dinamiche autoreferenziali, per mettere davvero al centro l’utente.

Vuoi saperne di più?