Conversion Rate Optimization: come ottenere il massimo dalla propria visibilità

Il 78% dei marketer si dichiara insoddisfatto dei risultati di conversione del proprio sito Internet*. Con l’aumentare della competizione sui canali digitali, sia organici che paid, lavorare sul miglioramento della capacità di convertire i visitatori in clienti è sempre più importante.

La Conversion Rate Optimization è una disciplina totalmente data-driven che punta a migliorare le performance del sito in ottica di vendita (se è un e-commerce) o per qualsiasi altro obiettivo, con un approccio strettamente scientifico. Opera su tutte le leve che contribuiscono alla User Experience – design, usabilità, copy, comunicazione visiva, interazione, performance – in base a considerazioni statistiche, tecniche, ergonomiche e psicologiche.

Investire in CRO significa migliorare l’efficienza del proprio budget di digital marketing: mediamente un progetto CRO permette di triplicare i risultati di conversione, a parità di budget investito**.

Come funziona la Conversion Rate Optimization

Innanzitutto, raccogliamo dati quantitativi e qualitativi sul customer journey, scegliendo e configurando gli strumenti più adatti in base alla situazione, in modo da comprendere dove e perché gli utenti escono dal sito senza concludere il processo.

I dati e gli insight raccolti sono integrati con un’approfondita analisi euristica che tiene in considerazione tutte le best practice sia interne alla industry di riferimento, sia riferite ai siti più performanti in assoluto a livello globale. In questo modo definiamo tutti i correttivi da applicare secondo un piano di priorità effort / beneficio.

Ogni implementazione è messa alla prova tramite A/B testing o, quando il volume delle visite lo permette, multivariate testing.

In questo modo si rende definitiva ogni singola modifica solo quando porta un miglioramento realmente misurabile.

L’iterazione del processo descritto permette di aumentare continuativamente e indefinitamente l’efficacia del sito e risultati portati.

(Fonti: * eConsultancy 2017; ** VentureBeat 2015)

Vuoi saperne di più?

La promozione disinteressata della cultura e della consapevolezza intorno ai temi di digital marketing che trattiamo fa parte del nostro DNA, per questo organizziamo spesso eventi privati di formazione strategica e aggiornamento per i digital marketer.

Vuoi partecipare al prossimo?