SEO

SEO: On-Site e Off-Site per crescere su Google

La SEO (Search Engine Optimization, cioè ottimizzazione per i motori di ricerca) è un’attività di web Marketing complessa e stratificata, composta di interventi strutturati e complementari tra loro, che ha il fine di ottenere e migliorare il posizionamento del sito per le parole chiave rilevanti per il mercato di riferimento.

Una strategia SEO ben progettata e realizzata garantisce un incremento della visibilità sui motori di ricerca e delle visite organiche verso il sito del Cliente, e si traduce in maggiori opportunità di business e in un progressivo aumento della brand awareness.

Si possono distinguere gli interventi di SEO On-site, cioè all’interno di un sito, e di SEO Off-site, ossia eseguiti all’esterno del sito medesimo.

Posizionamento su Google: perché è importante

Secondo i dati di mercato e di utilizzo dei motori di ricerca, sempre più utenti cercano informazioni sul web prima di prendere decisioni legate all’acquisto di prodotti o servizi. La maggioranza dei navigatori tuttavia si limita a visitare i primi risultati restituiti da Google, e ciò rende i servizi SEO fondamentali per chi vuole fare business online: anche una sola posizione di differenza può implicare un aumento molto rilevante di visite al sito.

Oggi Google è uno strumento di business particolarmente efficiente, in grado di garantire ottime performance a fronte di investimenti relativamente contenuti: ottenere un buon posizionamento sui motori può garantire ad un leader di mercato di dar seguito ai propri ottimi risultati anche nell’ambito digitale; per un follower può significare l’opportunità di superare i propri competitor, acquisendo velocemente share di mercato molto difficili da conquistare tramite strategie tradizionali.

SEO On-site: la certezza di avere un sito al massimo delle proprie potenzialità

Si definisce On-site o On-page l’ottimizzazione operata direttamente sul sito del Cliente, per far sì che ogni elemento della struttura e del contenuto abbia la giusta forma e collocazione, al fine di essere meglio letto e “metabolizzato” da Google. Si tratta di una vera scienza, dove la conoscenza e l’aggiornamento costanti sono fondamentali.

Nel nostro approccio, tutti gli aspetti tecnici sono curati con il massimo rigore: da quelli più basilari, come l’ottimizzazione dei metadati, fino alla struttura del sito alla sua navigabilità, all’usabilità, al codice, alla configurazione del sito e del dominio sui server.

Fa parte dell’ottimizzazione on-site anche l’attività di consulenza al design SEO-driven, che prevede l’affiancamento del Marketing del Cliente fin dalle prime fasi di concepimento di un sito, di un e-commerce o di un’iniziativa online, allo scopo di supportarlo con dati, informazioni, analisi, confronti per poter compiere fin da subito le scelte corrette per ottenere il massimo dai motori di ricerca.

SEO Off-site: ottenere autorevolezza in modo naturale

Dopo la messa a punto di un On-site impeccabile, procediamo a massimizzare ulteriormente gli effetti dell’ottimizzazione attraverso una completa strategia Off-site.

Qualcuno parla di Link Building, ma noi preferiamo chiamarla Link Baiting: si tratta di un’attività finalizzata ad assicurare al sito del Cliente dei preziosi link in entrata, che hanno una grande importanza dal punto di vista SEO, se sviluppati all’insegna della massima naturalezza, perché rappresentano delle referenze positive per il nostro sito agli occhi di Google.

In quest’ambito la qualità del contenuti e la coerenza dell’argomento sia con il business del Cliente sia con il sito su cui si va a pubblicare, sono imprescindibili, in quanto rispondono non solo alle direttive dei più recenti aggiornamenti dell’algoritmo di Google, ma in qualche modo ne rispettano lo spirito di sviluppo, garantendo efficacia a tempo indeterminato.